synchro-vas-q-black SYNCHRO VasQ L'evoluzione del Dye laser 595 nm
con la nuova tecnologia RightLight

synchro-vas-q-black SYNCHRO
VasQ
L'evoluzione
del Dye laser 595 nm
con la nuova
tecnologia RightLight

POTENZA E VERSATILITÀ

SELETTIVITÀ
Gold Standard vascolare e dermatologico
SELETTIVITÀ
La letteratura scientifica internazionale indica la lunghezza d’onda di 595 nm di Synchro VasQ come la più elettiva per il trattamento delle lesioni vascolari e dermatologiche: il suo assorbimento da parte dell’emoglobina nel rispetto del principio della fototermolisi selettiva garantisce un’azione efficace nel rispetto dell’integrità delle strutture dermiche circostanti.
TECNOLOGIA RIGHTLIGHT
con lunghezze d’onda potenziate
TECNOLOGIA RIGHTLIGHT
Fondamentale per il trattamento di eritrosi e rosacea, utilizza la tecnologia con lunghezze d’onda potenziate: un particolare filtraggio attivo concentra l’energia della luce alle lunghezze d’onda elettive per gli inestetismi vascolari. Il trattamento non ha gli effetti transitori della porpora, tipici del DYE laser.
DATABASE INTEGRATO
protocolli clinici inclusi
DATABASE INTEGRATO
I protocolli clinici inclusi nel database consentono di gestire una casistica esaustiva di tipologie di interventi, migliorando la semplicità di utilizzo. grazie ai protocolli redatti per la dermatologia integrati nel dispositivo.

LA SELETTIVITÀ DEL LASER E DELLA LUCE RIGHTLIGHT

Synchro VasQ è il sistema DYE laser sviluppato per il trattamento elettivo delle anomalie vascolari superficiali, ma non solo. È indicato anche per la cura di smagliature, verruche, cicatrici, cheloidi, psoriasi e per i trattamenti di ringiovanimento. La sua forza risiede nelle caratteristiche delle due sorgenti luminose Dye Laser e Dye Lamp. L’utilizzo della rodamina, come mezzo di amplificazione della luce e l’esclusiva tecnologia RightLight, con la sorgente di luce integrata in uno speciale manipolo con una superficie di trattamento più ampia rispetto agli standard del laser sono la risposta concreta ad una vasta grande e diversificata richiesta di trattamenti per risolvere problematiche ed inestetismi vascolari.

Dotato di 4 manipoli laser con dimensione dello spot da 5 a 12 mm ed esclusivi manipoli RightLight di 2 dimensioni per piccole (2 cm2) e grandi aree (6,2 cm2), rappresenta un concentrato di eccellenza tecnologica unica.

  • Manipoli laser con dimensione dello spot da 5 a 12 mm, per veicolare il laser DYE sempre più in profondità
  • Sistema di raffreddamento cutaneo integrato
  • Fluenza massima laser fino a 33J/cm2
  • Esclusivi manipoli RightLight per aree di diverse dimensioni
  • Database integrato e personalizzabile.

SOLUZIONI TECNOLOGICHE DI ALTO LIVELLO

La qualità del lavoro dei medici è uno dei presupposti per la soddisfazione del paziente. Il sistema Synchro VasQ è stato sviluppato per massimizzare le prestazioni e le evidenze cliniche nei trattamenti convenzionali (malformazioni e anomalie vascolari) e non convenzionali (cheloidi, verruche, smagliature rosse, e cicatrici post-chirurgiche).

  • Migliori caratteristiche di emissione a 595 nm e possibilità di trattare molteplici lesioni vascolari, anche in combinazione con il laser CO2, perfezionando i risultati nella chirurgia dermatologica.
  • Manipoli laser con dimensioni da 5 a 12 mm, con riconoscimento automatico dello spot e maggiori fluenze fino a 10 J/cm2 con spot da 10 mm.
  • Esclusivi manipoli selettivi per Dye lamp Deka con ampie aree di emissione fino a 6,3 cm2 per un miglior trattamento delle lesioni superficiali ad elezione estetica.

Trattamenti

I protocolli clinici inclusi nel database consentono di trattare una casistica esaustiva di inestetismi e patologie.

port-wine-stain

Port Wine stain

angiomi-ed-emangiomi

Angiomi ed emangiomi

telenagectaie-e-rosacea

Teleangectasie e rosacea

macchie-pigmentate

Macchie pigmentate

cicatrici-cheloidee

Cicatrici Cheloidee

fotoringiovanimento-2

Fotoringiovanimento

smagliature

Smagliature

psoriasi

Psoriasi

verruche

Verruche

Port Wine Stain – Dye Laser

Per gentile concessione di: Prof. P. Campolmi, Prof. G. Cannarozzo, Prof. P. Bonan, Firenze – Italia

Angioma – Dye Laser

Per gentile concessione di: Prof. P. Campolmi , Prof. G. Cannarozzo, Prof. P. Bonan, Firenze – Italia

Cheloide – DYE Laser

Per gentile concessione di: Prof. P. Campolmi, Prof. G. Cannarozzo, Prof. P. Bonan, Firenze – Italia

Rosacea – Tecnologia Rightlight

Per gentile concessione di: Prof. P. Campolmi, Prof. G. Cannarozzo, Prof. P. Bonan, Firenze – Italia

Cicatrice – Dye Laser

Per gentile concessione di: Prof. P. Campolmi, Prof. G. Cannarozzo, Prof. P. Bonan, Firenze – Italia

Psoriasi – Dye Laser

Per gentile concessione di: Prof. P. Campolmi, Prof. G. Cannarozzo, Prof. P. Bonan, Firenze – Italia

Smagliature – Dye Laser

Per gentile concessione di: Prof. P. Campolmi, Prof. G. Cannarozzo, Prof. P. Bonan, Firenze – Italia

Verruche – Dye Laser

Per gentile concessione di: Prof. P. Campolmi, Prof. G. Cannarozzo, Prof. P. Bonan, Firenze – Italia

IL SUCCESSO E’ NELLE TUE MANI

Grazie a Synchro VasQ è possibile trattare un’ampia gamma di lesioni vascolari e dermatologiche, sempre più crescenti. La combinazione di Dye laser e RIGHTLIGHT costituisce la migliore sinergia per rendere ancora più efficace e sicuro il trattamento di lesioni disabilitanti per i pazienti.

Il Dye laser è il sistema più efficace per trattare lesioni vascolari più profonde e spesse come port wine stains ed emangiomi. Synchro VasQ, oltre alle sue caratteristiche di eccellenza, mi permette di utilizzare la lampada con tecnologia “RightLight”, molto efficace sulle lesioni più superficiali ed in ampie aree rosaceiformi, evitando inoltre, l’effetto purpureo post trattamento.
Prof. P. Bonan
ESLD Key Officer – EADV Laser Task Force In Charge of Laser Cutaneous Cosmetic & Plastic Surgery Unit Villa Donatello Clinic, Florence

Con Synchro VasQ abbiamo trattato con successo molti inestetismi e patologie vascolari. Il trattamento delle cicatrici ipertrofiche e dei cheloidi anche di dimensioni e gravità importanti ha permesso di migliorare anche la percezione che ha di sé il paziente, migliorando la sua qualità di vita, soprattutto nei casi legati all’età infantile.
Prof. P.Campolmi (1), Prof. G.Cannarozzo (2)
(1) Dipartimento di Dermatologia,Università degli Studi di Firenze. (2) Università di Tor Vergata Roma, responsabile dell’ambulatorio di laserterapia del Policlinico di Tor Vergata Roma

X